Rena di Levante a Capo Testa, le cave romane

Capo Testa e le Colonne Romane

Esperienze Gallura Spiagge

Capo Testa, le cave romane nella “Rena di Levante”

Capo Testa lascia a bocca aperta ancora prima di arrivare alla sua punta estrema, è una meraviglia dall’inizio alla fine. I suoi preziosi graniti modellati dal vento e dal mare erano considerati tra i più pregiati fin dai tempi dei romani. Infatti appena superata la via stretta di accesso, verso la “Rena di Levante” è possibile ancora trovare i segni del suo antico uso. La colonna in piedi sulla sinistra ci ricorda che anticamente, da questo luogo, venivano cavati i materiali necessari ai fastosi edifici dell’Impero Romano. Alcuni esempi sono le colonne del Pantheon a Roma, ricavate sia da questa cava che dall’altra in prossimità di Cala Spinosa.
Il luogo era particolarmente comodo in quanto i romani attraccavano di fianco alla cava e caricavano le colonne prelavorate di granito direttamente sulle barche.

Tagged

Review Overview

Awesome Content about sports
Summary
4

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *